Novembre 2008

 

Domenica

9

ore 15.30

19° edizione

Premio Teatrale S. Domingo

Se devi dire una bugia

dilla grossa

Commedia brillante di Ray Cooney

Compagnia "Il Palcaccio"

Regia Gabriele Bussolotti

L’Onorevole Della Rocca, a Roma per impegni politici e ospite dell’hotel con la moglie, vuole concedersi una scappatella con l’avvenente Samantha. Per riuscire nel suo intento si fa aiutare dal proprio segretario, tanto fidato quanto naturalmente portato ad infilarsi in situazioni imbarazzanti e sconvenienti.

Domenica

16

ore 15.30

19° edizione

Premio Teatrale S. Domingo

Con tutt el ben che te voeuri

Commedia in dialetto milanese

di Luciano Lunghi

Compagnia "Sant'Andrea"

Regia Gian Luigi Gilardi

Dopo venticinque anni di matrimonio il vivere a due diventa una guerra di sopravvivenza, specie se per casa gira una suocera intrigante e la moglie si atteggia ad eterna vittima. Possibile che solo la morta faccia emergere i meriti di chi è passato a miglior vita?

Domenica

23

ore 15.30

19° edizione

Premio Teatrale S. Domingo

Le Piume

Commedia buffa di Luciano Terron

Compagnia "Il Pioppo"

Regia Luciano Pagetti

Il conte Alvise, collezionista di piume ormai rimbambito e la contessa Marina, donna di grande temperamento e di ancor più grandi passioni, celebrano il loro  venticinquesimo anniversario del loro matrimonio.

Domenica

30

ore 15.30

 

 

La vita non è un film

di Doris Day

Commedia di Mino Bellei

Compagnie "Il Prologo" e "Antica Bottega"

Regia Walter Campioni

Sapete che gli scienziati dicono che l'essere umano usa il dieci percento del suo cervello. Angiolina non sa nemmeno usare quel dieci percento. Amalia invece è stata sicuramente una donna intelligente ed è stata anche un'attrice di successo oltreche bellissima. Augusta è dispotica, saccente, intransigente con gli altri e con se stessa, ricca sfondata è brutta da incutere soggezione. E' però intelligente, e su questo non ci piove.