Ottobre 2012

 

Domenica

14

ore 15.30

23° edizione

Premio Teatrale S. Domingo

www.help-help.it

Commedia in 3 atti di

Mariapiera Pieri Quadrio

 

Compagnia Teatrale del Batticuore

Regia di Beatrice Di Bari

Cinque amiche hanno lavorato per molti anni nella redazione del giornale “Divina”, sempre insieme.

Ormai in pensione, vogliono ricomporre la squadra, aprendo un sito internet per dare consigli ed aiutare chi è nei guai.  Tutte vorrebbero avere una storia d’amore, ma non è facile; solo Amanda ha un aspirante marito, ma lei vorrebbe rimanere single.

Ci sono baci in ascensore, proposte trasgressive, furti al Museo del Prado, sedute spiritiche e conseguenti fantasmi.

 Succede di tutto fino all’ “Happy End” finale.

Domenica

21

ore 15.30

23° edizione

Premio Teatrale S. Domingo

Fin che la barca va......

lasalà andà

Commedia dialettale in 2 tempi di

Felice Musazzi

 

Compagnia Teatrale "Martesana Due"  

Regia di M.Maratea e P.Cambiaghi

Lo spettacolo racconta scene di storia di cortile, ispirandosi ai personaggi di Teresa, di Mabilia e del Giuan, resi celebri da Felice Musazzi con la compagnia de “I Legnanesi”.

Lo spettacolo vive e si sviluppa nell’eterno dilemma tra l’apparire e i sogni interpretati dalla figlia e la concretezza e la saggezza che vengono personificati dalla madre.

In un crescendo di musiche, coreografie e scenografie, lo spettacolo si muoverà nello spazio e nel tempo; si viaggerà infatti su una lussuosissima nave da crociera che si fermerà in Egitto e poi volerà a Parigi.

Il caro, vecchio e amato cortile farà infine da contorno al pensierino finale.

Domenica

28

ore 15.30

23° edizione

Premio Teatrale S. Domingo

Colto in flagrante

Commedia in 2 atti di

Derek Benfield

 

Compagnia " Teatro degli Strilloni"  

Regia di Raffaele Montagnoli

Quando Phil annuncia al suo amico George che si è innamorato di Julie, una ragazza conosciuta in autobus, e che intende divorziare dalla moglie Maggie, George è preoccupato, ma non sorpreso, è già accaduto altre volte. Ma è sorpreso e sconvolto quando scopre che Julie ha preso in affitto la casa adiacente a quella di Phil, e che Phil intende trasferirsi da lei immediatamente. Non è difficile convincere George a dare una mano, facendosi coinvolgere in una serie interminabile di menzogne, e tutto per la moglie di Phil!