Febbraio 2013

 

Domenica

3

ore 15.30

23° edizione

Premio Teatrale S. Domingo

Otello

Commedia in 2 atti di

W. Shakespeare

Compagnia " Teatro Nuovo "

Riduzione, adattamento e regia di Silvano Morini

Il moro Otello, generale al servizio di Venezia, ha conquistato l’amore di Desdemona, figlia del senatore veneto Brabanzio, con il racconto delle sue gesta e dei pericoli corsi, in seguito la sposò.

 Per questo fu accusato da Barbanzio dinanzi al Doge di avergli stregato e rapito la figlia; ma egli spiega come abbia lealmente conquistato il cuore di Desdemona, e la donna conferma il suo racconto. Nell’imminente assalto turco a Cipro, si richiede il braccio d’Otello per respingerlo. Brabanzio a malincuore cede la figlia al Moro che parte con lei per Cipro. Otello, accecato dalla gelosia, sospettoso che la sua sposa lo tradisca con il suo luogotenente Cassio, la soffoca nel letto.

Domenica

10

ore 15.30

23° edizione

Premio Teatrale S. Domingo

Parigi val bene una vasca

Commedia in 2 atti di

Andrea Oldani

 

Compagnia Teatrale " Non solo Teatro"

Regia di Giuseppe Colleoni

Le bugie non sono mai una buona idea, soprattutto in un rapporto di coppia, servono soltanto a coprire altre bugie, creando un vortice di fraintendimento nel quale realtà e fantasia si mescolano in un intreccio dove la confusione è l’unica cosa chiara.

Domenica

17

ore 15.30

23° edizione

Premio Teatrale S. Domingo

Io, Alfredo e Valentina

Commedia in 3 atti di

Oreste De Santis

Compagnia Teatrale " I Mal Trà Insema"

Regia di Valerio Ermanno Porta

Federico, napoletano, 40enne single molto raffinato che vive da solo a Milano.

La sua vita è tranquilla se non fosse per le continue intrusioni della sorella Maria che, di stampo tradizionale, vuole a tutti i costi farlo sposare.

Federico non ha ancora incontrato la donna del suo destino e Maria, dopo aver conosciuto l’amico Alfredo, si convince che suo fratello sia gay.

Gli equivoci rendono questa commedia facile da seguire, divertente fino alla fine con momenti di grande comicità.

Domenica

24

ore 15.30

 

" Mamma mia ....mi sposo "

Commedia musicale in 2 tempi

liberamente ridotta dal film omonimo da

Stefania Simonetta

Compagnia Teatrale " I Sognattori "

Regia dell'Autore

La giovane Sofia sta per sposarsi e ha un sogno: conoscere suo padre prima del grande giorno.

C’è solo un problema…..non sa chi sia!

Dopo aver letto il diario segreto della mamma, scopre che potrebbe essere uno dei suoi grandi amori di gioventù.

 Sapendo che la madre e il fidanzato non approverebbero mai, li invita tutti al suo matrimonio. Sofia cerca di nascondere la loro presenza, ma su una piccola isola greca è un’impresa disperata e così….il gioco ha inizio!