Ottobre 2014

 

Domenica

12

ore 15.30

25° edizione

Premio Teatrale S. Domingo

Serata omicidio

Commedia in 2 atti di

Giuseppe Sorgi

 

   Compagnia " Maskere" di Opera (MI)

Regia di Nadia Bruno  

Un misterioso annuncio trovato su internet dalla giovane Emma indicherebbe la data, l'ora e il luogo di un omicidio prossimo a compiersi. Sfortuna vuole che l'indirizzo coincida proprio con l'appartamento in cui l'amica Angela si č appena trasferita. Una banale coincidenza o un errore di qualche maldestro organizzatore di eventi telematico: le ragazze non sembrano dare troppo peso alla curiosa coincidenza, eppure quella stessa sera diverse persone piombano in casa, ognuna con un motivo differente.
La ninfomane con patologiche "carenze d'affetto" č convinta che sia un messaggio in codice del suo ex, l'appassionata di gialli che non perde occasione di mettere alla prova gli insegnamenti dei vari Derrick, Poirot, Miss Marple e Jessica Fletcher, la vedova ormai in perenne lutto esistenziale alla ricerca di conforto umano, il criptico detective privato pronto a rivendicare un'esclusiva professionalitą... tutti si riuniranno in quella che sarą la prossima scena del crimine, per assistere al macabro evento.

Chi sarą la vittima, e per quale movente?

Domenica

19

ore 15.30

25° edizione

Premio Teatrale S. Domingo

Chi perd un amis, el troeuva...

Commedia dialettale in 3 atti di

Guglielmo Esposito

 

Compagnia " Santa Giuliana" di Caponago (MB)

Regia di Gabriele Michielin

La vicenda ruota attorno ad una vincita miliardaria conseguita da una persona di un piccolo paesino.

Due compaesani, venuti a conoscenza della notizia, iniziano l'affannosa ricerca del vincitore che nel frattempo č deceduto. L'idea iniziale di spartirsi equamente il bottino deve essere scartata poichč il trapassato vuole una spartizione fra tutti gli abitanti.

Domenica

26

ore 15.30

25° edizione

Premio Teatrale S. Domingo

Quand ghč i danč,

amis e parent in semper tra i pé

Commedia dialettale in 3 atti di

Barbara De Angeli e Ermi Pasini

 

Compagnia " La Maschera" di Abbiategrasso (MI)

Regia di Ermi Pasini

Sono dieci anni da quando Alfredo, vedovo senza figli, ha fatto 6 al SuperEnalotto, portando a casa molto denaro. I parenti che non erano mai stati presenti, improvvisamente, si legano a lui in maniera morbosa.

In questo scenario, perņ, c'č spazio anche per la componente sentimentale a fare la differenza tra "buoni" e "cattivi".